Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per offrirti un servizio migliore. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui (cliccando su questo link acconsenti all'uso dei cookie). Cliccando sul bottone 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

Pure Winner Most Creative Designer 2017
Tel Aviv - Jaffa, Hamsa Art at The Flea Market
Tel Aviv - Jaffa, Hamsa Art at The Flea Market
Tel Aviv - View of The Jaffa Port
Tel Aviv - View of The Jaffa Port
Tel Aviv - Sea Shore
Tel Aviv - Sea Shore
Tel Aviv - Diaspora Museum
Tel Aviv - Diaspora Museum
Tel Aviv - Night Life
Tel Aviv - Night Life
Tel Aviv - The Gay Pride
Tel Aviv - The Gay Pride

Quando andare?

  • GEN
  • FEB
  • MAR
  • APR
  • MAG
  • GIU
  • LUG
  • AGO
  • SET
  • OTT
  • NOV
  • DIC

Fuso orario

GMT + 1

Visto

NO

Vaccinazioni obbligatorie

Nessuna. Si consiglia a coloro che si recano in Israele di effettuare la vaccinazione antipolio (IPV).

Tel Aviv

Tel Aviv, “la città che non si ferma mai”, è il centro dell’economia e della cultura israeliana, con la sua ricchezza di eventi artistici e culturali, festivals, intrattenimenti d’ogni sorta, ed un’attivissima vita notturna.
Tel Aviv è una città attiva 24 ore al giorno, rigogliosa di cultura, divertimento e commercio, con le sue spiagge d’oro, i mercati esotici, la vita notturna famosa in tutto il mondo, e gli esclusivi centri commerciali. Un’autentica metropoli cosmopolita, dove tradizione e modernità si incontrano, tra l’architettura contemporanea e le vie dei tempi antichi. Tel Aviv ha appena compiuto 100 anni ma la sua linea di confine più a sud, il porto di Jaffa, possiede una storia che risale almeno a 5000 anni fa. Movimentata ininterrottamente dal pulsare dei mercati delle pulci affacciati lungo le strade, non vi è nulla che possa competere con la sua vita notturna: sulla spiaggia, party e grigliate iniziano mentre il sole sta ancora sfiorando l’orizzonte e, quando è tramontato, ognuno si sta già muovendo verso gli eleganti ristoranti di Jaffa o del centro, i caffè e i clubs, che rimarranno aperti fino all’alba.

L’architettura di Tel Aviv ha subito l’influenza di numerose correnti, tra cui la Bauhaus, la famosa scuola tedesca le cui opere sono caratterizzate da forme geometriche pulite e asimmetriche, che si diffuse qui intorno agli anni ’30, concentrandosi in quelle che sono le attuali aree di Rothschild Boulevard e Dizengoff Center. La “Città Bianca” si estende da Allenby Street, a sud, verso il fiume Yarkon a Nord, e da Begin Boulevard verso il mare.

Con oltre 20 musei, Tel Aviv è il centro nazionale della cultura. I principali sono il Museo della Terra di Israele (Ha’aretz) e il famosissimo museo d’Arte di Tel Aviv, ma la varietà è infinita. Tel Aviv è sede dell’Orchestra Filarmonica di Israele e della Compagnia Israeliana dell’Opera, oltre che della maggior parte di compagnie di danza e teatro nazionali.

Proposte di viaggio