St Helena Island

Natura

St Helena Island

Natura

St Helena Island

Natura

St Helena Island

Natura
Quando andare?
  • Gennaio
  • Febbraio
  • Marzo
  • Aprile
  • Maggio
  • Giugno
  • Luglio
  • Agosto
  • Settembre
  • Ottobre
  • Novembre
  • Dicembre
Fuso orario
GMT - 1
Visto
NO*
Vaccinazioni obbligatorie
E' obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla per chi proviene da Paesi dove la malattia è endemica. 
St Helena è una delle isole colonizzate più remote al mondo: con i suoi 47 chilometri quadrati, è un piccolo e spettacolare paradiso subtropicale.
La storia di Sant'Elena è affascinante: fu scoperta dai portoghesi nel 1502 e diventò possedimento dapprima olandese e poi britannico. Grazie alla sua postazione così remota, l'isola  è stata utilizzata come luogo di esilio per numerosi prigionieri, tra cui circa 6.000 Boeri, i principi del Bahrein, e, naturalmente, Napoleone.

La capitale è Jamestown, piccola cittadina dall’atmosfera tipicamente inglese fondata nel 1959 dalla Compagnia delle Indie. Imperdibile è la scala di Giacobbe: costruita nel 1829 per collegare Jamestown alla guarnigione situata sulla Ladder Hill, veniva utilizzata per trasportare i prodotti agricoli dalla campagna alla città. Altro villaggio famoso è Longtown, situato su un piccolo altopiano. È qui che si stabilì Napoleone Bonaparte durante il suo esilio. 

Pur essendo di piccole dimensioni, l’isola offre innumerevoli spunti: oltre alle piccole cittadine, è possibile scoprire la costa, le splendide colline, la spettacolare Sandy Bay, la natura lussureggiante e le misteriose acque dell'Oceano.

Proposte di viaggio

Sant'Elena, il mondo in un'isola Sant'Elena, Isola di - Tour individuale

Sant'Elena, il mondo in un'isola
da 2500 / 8 giorni
Con una storia di oltre 500 anni e un ricco patrimonio culturale, Sant'Elena è una delle isole più remote al mondo e una destinazione affascinante, ma sconosciuta ai più.