Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per offrirti un servizio migliore. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui (cliccando su questo link acconsenti all'uso dei cookie). Cliccando sul bottone 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

Pure Winner Most Creative Designer 2017
Oman - Wahiba Sands desert
Oman - Wahiba Sands desert
Oman - Ras Al Jinz
Oman - Ras Al Jinz
Oman - Nakhl Fort
Oman - Nakhl Fort

Quando andare?

  • GEN
  • FEB
  • MAR
  • APR
  • MAG
  • GIU
  • LUG
  • AGO
  • SET
  • OTT
  • NOV
  • DIC

Fuso orario

GMT + 4

Visto

SI*

Vaccinazioni obbligatorie

Nessuna

Oman

Il vasto deserto dell'Oman e i resti di antiche fortezze, la via dell'incenso nel Dhofar e le spiagge tropicali Salalah. E poi su, a nord, tra le baie della penisola di Musandam o nell'elegante capitale Muscat.

Gioiello della penisola araba, l’Oman si visita con un tour individuale o un comodo self-drive – le condizioni delle strade sono ottime e la popolazione molto gentile.
Il viaggio comincia da Muscat, l’elegante e sofisticata capitale dai rigogliosi giardini e i bassi edifici bianchi. Bastano un paio d’ore di viaggio e si raggiunge l’entroterra. Si oltrepassano i monti Hadjar, si arriva ai forti di Nizwa, Rustaq, Bahla, Jabrin… si attraversano oasi verdeggianti e wadi dalle acque smeraldo.

Silenzi, grandi spazi e dune alte centinaia di metri:  è l’accessibile deserto di Wahiba Sands, o il più remoto Rub Al Khali. La penisola di Musandam è nota come “i fiordi d’Arabia”: acque limpide, cime frastagliate e un susseguirsi di insenature protese verso il mare.
Nei pressi di Sur, migliaia di tartarughe verdi giganti hanno scelto le coste dorate per deporre le uova. E, nel profondo sud, si estendono le lunghe spiagge di Salalah e la fertile regione del Dhofar.

*Il visto può essere richiesto presso l'Ambasciata dell'Oman a Roma. Il visto turistico della validità di 10 giorni oppure per 30 giorni con ingresso multiplo si può ottenere negli aeroporti di arrivo del Paese o presso i principali posti di frontiera con gli Emirati Arabi Uniti, previa compilazione di un apposito formulario. 

Ispirazioni e suggerimenti

Piera Torchio

Vola a Dubai e raggiungi in auto l’Oman più segreto: la penisola di Musandam e lo splendido mare della Baia di Zighy Bay!

Piera Torchio Scrivi al Travel Designer Scopri il suo profilo

Monica Meneguzzo

Il profumo avvolgente dell’incenso ti accompagna in questo paese tutto da scoprire.

Monica Meneguzzo Scrivi al Travel Designer Scopri il suo profilo

Proposte di viaggio