Quando andare?
  • Gennaio
  • Febbraio
  • Marzo
  • Aprile
  • Maggio
  • Giugno
  • Luglio
  • Agosto
  • Settembre
  • Ottobre
  • Novembre
  • Dicembre
Fuso orario
GMT +11
Visto
NO
Vaccinazioni obbligatorie
Nessuna vaccinazione obbligatoria.
Una meta tranquilla, lontana dal turismo di massa, ideale per gli amanti del bel mare con ampie spiagge, lagune cristalline e paesaggi straordinari.

La Grande Terre
È l'isola principale del Paese. Offre moltissime attrazioni prettamente paesaggistiche e naturalistiche, che sapranno affascinare i viaggiatori più attenti e curiosi e può essere visitata con un'auto a noleggio, pernottando di tappa in tappa nei piccoli villaggi che si trovano lungo il percorso.

Nouméa
La capitale amministrativa della Nuova Caledonia è una città di 100.000 abitanti, con numerose spiagge, punti panoramici incantevoli, un fantastico acquario ed alcuni interessanti musei. La sua vegetazione lussureggiante vi sorprenderà.

Isole della Lealtà
Situato ad est dell'isola principale della Nuova Caledonia, questo arcipelago comprende le isole di Ouvea, Maré, Lifou e Tiga, oltre ad una serie di piccoli atolli e barriere coralline. Ouvea è una lunghissima striscia di terra contornata da una laguna cristallina tra le più belle del mondo (Patrimonio UNESCO), mentre Maré e Lifou sono atolli "rialzati", mix unico al mondo tra spiagge bianche, scogliere di corallo fossile e foreste di Araucaria che lambiscono lagune dall'intenso colore turchese.

Isola dei Pini
L’isola dei Pini, a pochi minuti di volo da Noumea, deve il suo nome ai boschi di Araucaria columnaris (simili ai comuni pini) che ospitano alberi secolari alti oltre 40 m. Queste conifere si estendono fino alle spiagge e alle lagune attorno all’isola, creando un paesaggio surreale per un ambiente tropicale, un misto tra Alpi e tropici.

Il cuore di Voh
Si tratta di una radura naturale formata da mangrovie situata sulla costa ovest della Grande Terre, presso la località di Voh. È diventata famosa nel mondo grazie alla fotografia del 1999 di Yann Arthus-Bertrand, sulla copertina del suo libro “La Terra vista dal cielo”, un inventario dei paesaggi più belli del mondo patrocinato dall’Unesco. Visibile in volo a bordo di un ultraleggero, è il simbolo di un ecosistema da proteggere.

Navigare
Con i suoi 24.000 km², la laguna caledoniana è il luogo ideale per gli amanti della navigazione. I caledoniani stessi amano approfittarne e concedersi appena possibile un’escursione di qualche ora o di qualche giorno. Sia i principianti che i navigatori più esperti potranno godersi in mille modi diversi l’Oceano Pacifico al largo della Nuova Caledonia.

Sport acquatici
Gli amanti degli sport con la tavola non possono assolutamente perdersi la laguna caledoniana: specchi d’acqua perfetti, alisei quasi permanenti e onde per il piacere della tecnica. A Nouméa o al largo dei comuni della Brousse attività come windsurf, kitesurf, surf e bodyboard si praticano durante tutto il tempo dell’anno.

Attività all'aria aperta
La Nuova Caledonia offre durante tutto l’anno condizioni ideali per godersi l’aria aperta, sulla terra ferma o in acqua, per mettersi alla prova o semplicemente per divertirsi. Arrampicate sugli alberi, escursioni in quad, canoa o SUP… c’è l’imbarazzo della scelta!

Relax
Dalla capitale Nouméa fino alle isole, la Nuova Caledonia può contare su una serie infinita di affascinanti offerte in grado di trasformare il vostro soggiorno in un momento di vero benessere e relax. I piccoli negozietti sono perfetti per lo shopping locale, mentre gli hotel più chic offrono spa e centri massaggi.

Attività aeree
Approfittate del cielo blu della Nuova Caledonia per ammirare dall’alto la barriera corallina, le fitte foreste e il paesaggio lunare del sud. In parapendio, in elicottero, in ultraleggero o in paracadute… è tutto più bello visto dall’alto!

Per organizzare il tuo viaggio indimenticabile in Nuova Caledonia contatta i nostri Travel Designer.