Agra
Taj-Mahal
Varanasi
Fiume Gange
Kerala
Munnar
Hambi
Patrimonio dell'Umanità UNESCO
India
Ladakh
India
Isole Andamane
Quando andare?
  • Gennaio
  • Febbraio
  • Marzo
  • Aprile
  • Maggio
  • Giugno
  • Luglio
  • Agosto
  • Settembre
  • Ottobre
  • Novembre
  • Dicembre
Fuso orario
GMT +5:30
Visto
SI*
Vaccinazioni obbligatorie
Non sono previste vaccinazioni obbligatorie.
Ogni persona proveniente da Africa, America Latina,  Papuasia e Nuova Guinea, ad eccezione dei neonati sotto i 6 mesi, deve presentare un certificato di vaccinazione per la febbre gialla.
India, un paese affascinante dove passato e presente convivono, tra spiritualità e pacifismo. Un viaggio in India non è una semplice vacanza, ma un’esperienza che cambia la vita e che non lascia indifferenti.

In India la religione coinvolge ogni aspetto della società, diventando una presenza costante per un Paese che, con quasi un miliardo e duecento milioni di abitanti, è tra i più popolati del mondo.

Si estende dalle alture Himalayane alle vaste pianure del Gange, fino ad arrivare all’Oceano indiano. Si passa così dai picchi dell’Himalaya ai templi del Ladakh (Piccolo Tibet), si passeggia sulle lunghe spiagge di Goa e della costa meridionale e si naviga nelle acque turchesi delle Andamane o tra gli atolli delle Laccadive, esplorando le foreste tropicali del Kerala o il deserto del Rajasthan.

Chi la visita per la prima volta solitamente intraprende l’itinerario del Triangolo d’Oro, che abbraccia la capitale Delhi, Agra, con il Taj Mahal, il monumento simbolo per eccellenza dell’India, e Jaipur, la città rosa nel deserto. Ma in India i percorsi da scoprire sono tanti: il Rajasthan, la terra dei maragià con i suoi palazzi principeschi, dove ogni città si distingue per il colore dei suoi edifici. Oltre a Jaipur, c’è Jodhpur, la città blu e Jaisalmer la città dorata.

Spostandosi nell’India del Sud ecco invece le caratteristiche backwaters, aree paludose circondate da verdi palme, da percorrere a bordo di una houseboat locale. La vita in India è intrisa da un profondo senso del sacro: basterà recarsi nella città di Varanasi e vedere gli indiani bagnarsi nelle acque del Gange per comprenderlo. E poi ancora, abbandonatevi ai segreti dell’Ayurveda e dello Yoga e lasciatevi incantare dai profumi di spezie nelle strade dei mercati.

L’India è tutto questo e molto altro ancora: ogni viaggiatore ha la sua India da scoprire.



*Per soggiorni di breve periodo (massimo 60 giorni) per turismo, affari e cure mediche, i viaggiatori possono avvalersi dell’eVisa. Tale sistema consente di fare domanda di visto direttamente online sul sito http://www.indianvisaonline.gov.in/visa/   e di ricevere in 72 ore, a seguito del pagamento effettuato anch’esso online, una mail di autorizzazione al viaggio. Il visto vero e proprio sarà rilasciato all’arrivo in uno dei porti e aeroporti di entrata previsti a seguito della presentazione dell’autorizzazione.

Proposte di viaggio

Crociera sul Gange e Safari Camp India - Navigazione

Crociera sul Gange e Safari Camp
da 2780 / 12 giorni
8 giorni di navigazione lungo il fiume sacro dell'India per ripercorrere la storia del Gange da una prospettiva unica, arricchiti da 4 giorni di avventure safari al Parco Nazionale di Kanha.