Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per offrirti un servizio migliore. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui (cliccando su questo link acconsenti all'uso dei cookie). Cliccando sul bottone 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

Pure Winner Most Creative Designer 2017

Eusebio Picozzi

BotswanaNamibiaSão Tomé e PríncipeSudafrica Il viaggio inizia ancora prima di partire.

Da sempre affascinato dai viaggi e dalle lingue straniere, per Eusebio lavorare nel mondo del turismo è stata la realizzazione di un sogno.

L’amore per i viaggi è “curiosità e voglia di scoprire posti nuovi”. Durante il primo viaggio in treno da bambino perde addirittura l’orologio per la voglia di stare con il naso appiccicato al finestrino a vedere i paesaggi che passano veloci. Oggi il suo mezzo preferito è l’aereo: volare gli dà una grande sensazione di libertà.
Con l’Africa, la sua destinazione preferita, è stato amore a prima vista. È proprio questa terra ad avergli regalato il ricordo di viaggio più bello, quello a Zanzibar. Racconta di essere stato colpito dalla bellezza della natura, dalla felicità della popolazione e dall’educazione dei bambini.

Ogni viaggio è bello anche per i suoi imprevisti. Ricorda di essersi perso nella capitale dell’isola di Antigua, pur essendo una città piccolissima. Anche a Zanzibar gli è successo di perdere i suoi compagni di viaggio, attratto dalle meraviglie di un mercatino locale al chiuso. I profumi delle spezie e delle bacche di vaniglia erano inebrianti, i sapori e i colori indimenticabili.
Per Eusebio il vero lusso è avere il tempo per viaggiare. Nella sua valigia non manca mai la macchina fotografica, con cui immortala momenti e luoghi per portare a casa bellissimi ricordi.

Il viaggio “inizia ancora prima di partire”. Come quello in Mozambico o alle Seychelles, che sogna tanto di visitare.