Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per offrirti un servizio migliore. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui (cliccando su questo link acconsenti all'uso dei cookie). Cliccando sul bottone 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

Pure Winner Most Creative Designer 2017

Note legali

1 - CONDIZIONI D'UTILIZZO DEL SITO

DIRITTI D’AUTORE

I dati contenuti in questo sito, ivi compresi (ma non solo) il testo, le immagini, le mappe e loro disposizione grafica, sono protetti dal diritto d’autore. Le immagini utilizzate sono protette da copyright ed utilizzate su licenza. Agli utenti è fatto espresso divieto di modificare, copiare, distribuire, pubblicare, creare materiale derivato ovvero commercializzare qualsiasi tipo di contenuto disponibile nel o tramite il sito. Il Viaggio s.r.l.” Vi autorizza a visualizzare e copiare il contenuto, ma unicamente per Vostro uso personale o informativo e non per uso commerciale. Comunque, il contenuto non dovrà essere copiato o spedito a nessun network o divulgato ai media. Ogni copia da Voi riprodotta deve indicare questa informativa sui diritti d’autore. Sono consentite citazioni limitate del contenuto, purché ne venga specificata l’appartenenza a Il Viaggio Srl, tuttavia, nessuna copia o visualizzazione del contenuto potrà essere effettuata per la distribuzione a parti terze per finalità commerciali, senza preventiva autorizzazione scritta da parte de Il Viaggio Srl. Non può essere apportata nessuna modifica al contenuto.

LOGHI E MARCHI

Il Viaggio S.r.l. ed ogni “logo” il Viaggio Srl, quali a titolo esemplificativo il logo Il viaggio Journeys e Voyages sono registrati come marchi de Il Viaggio S.r.l.

I CONTENUTI DEL SITO

Il Viaggio S.r.l. non garantisce l’idoneità del contenuto di questo sito per qualsivoglia finalità. I dati contenuti sono da considerarsi “così come appaiono” senza alcun titolo di garanzia. Per quanto concerne i contenuti di questo sito, Il Viaggio Srl non fornisce alcuna garanzia di qualsivoglia genere. Il Viaggio Srl disconosce qualsiasi garanzia implicita di commerciabilità, di titolarità, di non violazione di diritti altrui, di idoneità e finalità particolari.

Il Viaggio Srl non sarà responsabile nei confronti di chicchessia di alcun danno, perdita o pretesa, non importa come originata, in connessione all’accesso ovvero all’utilizzo dei contenuti di questo sito. In nessun caso Il Viaggio Srl sarà responsabile per danni speciali, indiretti, consequenziali o comunque per danni di qualsiasi tipo, inclusa, ma non solo, la perdita di uso di dati, di profitti indipendentemente dal tipo di azione, originati da o connessi con l’uso, la riproduzione o la visualizzazione dei contenuti.

Nonostante Il Viaggio ritenga che il contenuto sia accurato, completo ed aggiornato possono essere presenti involontarie inesattezze tecniche o descrittive ed imprecisioni tipografiche, ed Il Viaggio non garantisce che le informazioni siano precise, complete ed aggiornate. E’ Vostra responsabilità verificare l’esattezza delle informazioni prima di fare affidamento sulle stesse.

In qualsiasi momento e periodicamente il Viaggio Srl si riserva il diritto di modificare il prodotto e/o i servizi qui descritti, tuttavia Il Viaggio Srl non ha nessun obbligo di aggiornare le informazioni ed esplicitamente declina ogni responsabilità per errori ed omissioni delle stesse.

CONDIZIONI GENERALI

Questi termini e condizioni ed eventuali ulteriori termini presenti sul sito costituiscono nel loro insieme il contratto fra “Il Viaggio s.r.l.” e l'utente relativamente all'utilizzo del sito.

La mancata richiesta da parte di “Il Viaggio s.r.l.” di esecuzione di una clausola qualsiasi in un dato momento non inficerà il diritto di richiedere tale esecuzione in qualsiasi altro momento; né la rinuncia da parte di “Il Viaggio s.r.l.” ad intervenire in caso di violazione di una clausola qualsiasi potrà essere considerata come acquiescenza rispetto al comportamento illegittimo.

2 - REGOLAMENTO ED AUTORIZZAZIONE

CONTRATTI DI VIAGGIO

I contratti di viaggio di cui al presente programma sono regolati dalle seguenti leggi: Decreto Legislativo 111 del 17 marzo 1995, della direttiva 90/314/CEE e dalle convenzioni internazionali in materia: Convenzione di Bruxelles del 23 aprile 1970 – C.C.V. – resa esecutiva con legge 27,12,77, n°1084 sulla responsabilità dell’organizzatore/Convenzione di Varsavia del 12,05,32 n° 841/Convenzione di Parigi del 1962 sulla responsabilità degli alberghi/Convenzione di Berna del 02,03,61 sul trasporto ferroviario, resa esecutiva con legge 02,03,063 n° 841.

RESPONSABILITÁ

La responsabilità di Il Viaggio Srl in quanto organizzatori di viaggi nei confrontidei viaggiatori e delle cose di loro proprietà, è regolata dalle leggi e dalle Convenzioni internazionali richiamate al precedente paragrafo. In nessun caso tale responsabilità può eccedere il limite delle leggi e convenzioni citate e, più in particolare, i limiti per singolo danno di seguito specificati:

  • - danni alla persona del viaggiatore, dipendenti dall’inadempimento o dalla cattiva esecuzione delle prestazioni del contratto di viaggio durante l’espletamento della vacanza;
  • - danni, perdita, furto alle cose di proprietà del viaggiatore (es: bagagli) dipendenti dalla cattiva esecuzione delle prestazioni oggetto del contratto di viaggio;
  • - danni conseguiti a ritardi: sono quantificati forfettariamente e saranno risarciti da Il Viaggio secondo quanto disposto dal successivo paragrafo;
  • - Il Viaggio non sarà in alcun caso responsabile dei danni, di qualsiasi genere, nel caso in cui l’inadempimento o la cattiva esecuzione del contratto non siano imputabili né a sua colpa, né a colpa di altro fornitore di servizi, e siano dovute a causa di forza maggiore o ad avvenimenti che Il Viaggio non poteva prevedere o risolvere (scioperi di qualsiasi natura, modifiche operative delle compagnie di trasporti ecc.)

Il Viaggio non sarà inoltre in alcun caso responsabile dei danni conseguenti alla inosservanza da parte del viaggiatore di raccomandazioni o avvertenze dell’agente o della guida turistica in loco; derivanti da prestazioni di servizi fornite da terzi e non facenti parte del pacchetto turistico; derivanti da iniziative autonome del viaggiatore.

ISCRIZIONE

L’accettazione delle iscrizioni è subordinata da parte dell’organizzatore del viaggio alla disponibilità dei posti e s’intende perfezionata al momento della conferma da parte dell’organizzatore stesso.

PAGAMENTI

All’atto della prenotazione dovrà essere versato un acconto pari al 25% della quota di partecipazione e, se previsto, l’intero diritto di iscrizione. Il saldo dovrà essere versato nei 30 giorni prima della partenza. Per le iscrizioni effettuate nei 30 giorni precedenti la data di partenza, dovrà essere versato l’intero ammontare al momento dell’iscrizione.

VALIDITÁ DELLE QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Le quote potranno in qualsiasi momento essere variate in conseguenza della variazione nel corso dei cambi e delle tariffe dei vettori e nei corsi dei servizi turistici. Se l’aumento del prezzo globale eccede il 10%, il partecipante è in facoltà di recedere dal contratto, purché ne dia comunicazione scritta all’organizzatore entro 48 ore dal ricevimento della comunicazione relativa all’aumento.

RINUNCE PER VIAGGI

Se un partecipante al viaggio dovesse rinunciare, avrà diritto al rimborso della somma versata al netto:

  • - del diritto di prenotazione, se previsto;
  • - delle penalità calcolate in base a quanti giorni prima dell'inizio del viaggio è avvenuta la rinuncia;
  • - degli oneri e spese da sostenersi per l’annullamento dei servizi, quantificati forfettariamente in Euro 50,00 per persona;
  • - delle penali indicate dalla compagnia dei trasporti presso cui è stata fatta la prenotazione;
  • - delle penali per i servizi a terra;
  • - dei premi assicurativi attivati per il viaggiatore.

In relazione al punto b) le penali indicate in via forfettaria nei cataloghi in circolazione sono da considerarsi a titolo puramente esemplificativo. L'ammontare e il calcolo puntuale delle penalità in base a quanti giorni prima la rinuncia viene comunicata verranno comunicate al partecipante prima della prenotazione a seconda del viaggio e dei servizi di volta in volta selezionati e saranno valide dalla data della firma del contratto o all’atto della prenotazione.

In relazione al punto d) in caso di biglietteria aerea in viaggi individuali o di gruppo, le penali di cancellazione sono soggette alle regolamentazioni di ogni singola compagnia aerea. Nel caso di gruppi precostituiti tali somme verranno concordate di volta in volta, alla firma del contratto o all’atto della prenotazione.

SPESE DI VARIAZIONE

Euro 25 per ogni variazione richiesta dopo la prenotazione.

RIMBORSI

Per tutte le combinazioni, nessun rimborso sarà accordato a chi non si presenterà alla partenza o rinuncerà durante lo svolgimento del viaggio stesso. Così pure nessun rimborso spetterà a chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o inesattezza dei previsti documenti d’espatrio.

RIMBORSO SERVIZI NON USUFRUITI

Ogni servizio prenotato e pagato tramite la nostra organizzazione è comprovato dall’emissione di un voucher (buono di cambio): nessun rimborso verrà accordato senza la presentazione del voucher stesso (buono di cambio non utilizzato) e senza una dichiarazione scritta da parte dell’albergo e/o del nostro corrispondente, in cui si certifichi che il servizio riportato sul voucher non sia stato realmente utilizzato e che l’inutilizzazione non comporti spese di penalità a nostro carico.

RECLAMI

Nessuna forma di reclamo potrà essere presa in considerazione, se non convalidata con dichiarazione scritta presentata sia in albergo che al nostro ufficio corrispondente. Eventuali reclami dovranno pervenire alla nostra organizzazione entro 15 giorni dalla data di rientro. Inoltre, nessuna contestazione concernente i prezzi potrà essere presa in considerazione al ritorno dal viaggio. Il cliente dovrà stabilire prima di effettuare la prenotazione, se il prezzo è di suo interesse, accettando allo stesso tempo il fatto che le quotazioni comprendono tutta una serie di prestazioni delle quali non è possibile fornire dettaglio.

FONDO DI GARANZIA

Ai sensi dell’art. 21 D.L. 17,03,95 è prevista l’istituzione di un fondo di garanzia presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri di cui possono usufruire tutti i viaggiatori in caso di insolvenza o fallimento dell’Organizzatore, per il rimborso del prezzo versato ed il rimpatrio in caso di viaggio all’estero.

RESPONSABILITÁ DEI VETTORI

I vettori sono responsabili nei confronti dei viaggiatori limitatamente alla durata del trasporto con loro mezzi, in conformità da quanto previsto nelle proprie condizioni di trasporto. I programmi sono pubblicati dietro la sola responsabilità dell’Organizzatore di viaggi. Non sono quindi pubblicati per conto dei vettori, i cui servizi vengono impiegati durante il viaggio, né quindi li impegnano. Scioperi – sospensioni per avverse condizioni atmosferiche – avvenimenti bellici – disordini civili e militari – sommosse – saccheggi – terremoti. Questi fatti costituiscono causa di forza maggiore e non sono imputabili al vettore e/o all’organizzatore. Eventuali spese supplementari sopportate dal partecipante non saranno rimborsate.

FORO COMPETENTE

Per eventuale controversia sarà competente il Foro di Milano Legge n° 39 della Regione Lombardia del 3 Maggio 1983 – art. 13

  • 1) I programmi, gli annunci, i manifesti e altro materiale illustrativo concernente l’organizzatore di viaggi da effettuarsi in Italia e all’estero, diffusi da agenzie di viaggi e turismo operanti nel territorio della Regione Lombardia, devono essere redatti in modo da fornire al pubblico un’informazione corretta e completa e devono contenere, ai fini della loro pubblicazione e diffusione in qualsiasi forma, le seguenti indicazioni:

    • a - data di svolgimento del viaggio o della crociera;
    • b - itinerario;
    • c - durata;
    • d - prezzo globale corrispondente a tutti i servizi previsti e alle condizioni di pagamento;
    • e - elencazione e descrizione dei servizi forniti con particolare riferimento ai mezzi di trasporto, alle caratteristiche degli alberghi, al numero dei pasti, e a tutte le altre prestazioni comprese nel prezzo;
    • f - termine per le iscrizioni;
    • g - termine e condizioni per le rinunce e ammontare delle eventuali penalità
    • h - modalità di rimborso delle quote pagate nei casi di: annullamento del viaggio da parte dell’impresa; rinuncia al viaggio da parte del cliente; annullamento del viaggio per causa di forza maggiore o per altro motivo prestabilito;
    • i - periodo di validità e data di diffusione del programma.
  • 2) Denominazione dell’organizzatore del viaggio ed estremi della relativa licenza.
  • 3) Nei documenti di viaggio deve essere fatto riferimento al relativo programma di viaggio che costituisce l’elemento di riferimento ai fini dell’accertamento dell’esatto adempimento di quanto previsto nel programma stesso.
  • 4) Gli inserti pubblicitari diffusi attraverso i giornali, trasmissioni radiotelevisive ed ogni altro mezzo di comunicazione non possono contenere informazioni difformi dal contenuto dei programmi.

ESENTI DI BOLLA D’ACCOMPAGNAMENTO AI SENSI DELLA LEGGE 6,10,78 N° 627 art. 4 comma 8 - SETTORE VIAGGI E TURISMO.

ASSICURAZIONE SPESE DI ANNULLAMENTO – AIG EUROPE LIMITED

IL VIAGGIO TOUR OPERATOR, in collaborazione con AIG EUROPE LIMITED, compagnia di assicurazioni specializzata nel settore delle assicurazioni per i viaggiatori, e con CRIDASS – Consulenza e Gestione Assicurativa, ha predisposto per tutti i clienti un pacchetto assicurativo che decorre dal momento della prenotazione ed opera fino al termine del viaggio.

La polizza prevede il rimborso delle spese di viaggio e soggiorno che l’Assicurato ha sostenuto o ha accettato di sostenere qualora sia necessario e inevitabile annullare o interrompere il viaggio o qualsiasi escursione prepagata per via dei seguenti eventi, laddove tali spese non siano recuperate in altro modo:

  • - decesso, malattia o infortunio dell’Assicurato;
  • - decesso, infortunio o malattia di un Familiare, di un Collaboratore Essenziale della Ditta/Impresa dell’Assicurato o di una persona con la quale l’Assicurato ha prenotato il viaggio e con la quale pertanto viaggi, ovvero di un Familiare o amico residente all'estero presso il quale l’Assicurato intende soggiornare.
  • - convocazione dell’Assicurato in qualità di giurato o testimone (ma non di perito) o messa in quarantena dell’Assicurato;
  • - incidente ad un veicolo che l’Assicurato prevedeva di utilizzare per il viaggio, quando l’incidente si verifichi entro sette giorni dalla data di partenza prevista e renda il veicolo inutilizzabile, in tali casi l’onere della prova ricade in capo all'assicurato;
  • - convocazione in servizio a seguito di emergenza, se l’Assicurato è membro delle Forze Armate o di Polizia, appartiene al personale del corpo dei Vigili del fuoco o di un servizio infermieristico o di ambulanza;
  • - licenziamento o nuova assunzione dell’Assicurato, a condizione che al momento della prenotazione del viaggio l’Assicurato non avesse alcun motivo di prevedere il verificarsi di tali situazioni;
  • - mancata partenza, su richiesta delle autorità di Polizia, in seguito a incendio, allagamento o furto con scasso a danno dell’abitazione o della sede di lavoro dell’Assicurato verificatosi durante le 48 ore precedenti alla data di partenza prevista;
  • - impossibilità di raggiungere il luogo di partenza, dal luogo di residenza, a seguito di calamità naturali nella località di residenza o lungo il tragitto verso la località di partenza
  • - furto del passaporto, se dimostrata l’impossibilità al suo rifacimento prima della partenza;
  • - cambiamento nella data degli esami scolastici o di abilitazione professionale.

La garanzia Annullamento Viaggio decorre dalla data d’iscrizione al viaggio (con il pagamento del premio assicurativo) e termina il giorno della partenza, al momento del check-in. Ai nostri clienti verrà altresì fornita copertura assicurativa AIG EUROPE LIMITED per le seguenti garanzie:

  • - Assistenza alla persona
  • - Spese mediche
  • - Bagagli

Il presente testo costituisce un estratto delle condizioni di assicurazione. Il testo integrale, che comprende anche limitazioni ed esclusioni, può essere richiesto all'agenzia di viaggio o direttamente a IL VIAGGIO TOUR OPERATOR.

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art. 16 della Legge 3.08.1998 nr. 269 La legge punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all'estero.

ORGANIZZAZIONE TECNICA

IL VIAGGIO S.r.l.

LICENZA

Regione Lombardia
Decreto N° 5488 del 7/1/1986

POLIZZA ASSICURATIVA

Filo Diretto Polizza N° 1505000689/X

3 - TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Gentile Cliente,

ai sensi dell’art.13 D.lgs. 196 del 30 giugno 2003 ed in relazione ai dati personali di cui Il Viaggio Srl (di seguito Il Viaggio), in qualità di Titolare del Trattamento, è entrato o entrerà in possesso, La informiamo di quanto segue:

1) FINALITA' DEL TRATTAMENTO

Le finalità del trattamento sono le seguenti:
  • a) fornire i servizi di agenzia viaggi e turismo, ivi inclusa la prenotazione dei servizi di soggetti terzi (es. hotel, tour operator, vettori vari etc.);
  • b) gestire le prenotazioni dei pacchetti di viaggio;
  • c) provvedere agli adempimenti contabili e fiscali.

2) MODALITA' DEL TRATTAMENTO

Il trattamento:
  • è realizzato per mezzo di operazioni o complessi di operazioni indicati all’art. 4 comma 1 lett. a) D.Lgs. 196/03: raccolta, registrazione, conservazione, elaborazione, modificazione, interconnessione; selezione, estrazione, consultazione, comunicazione; blocco, cancellazione e distruzione;
  • è effettuato con o senza l’ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati.

3) COOKIES

Leggi la nostra cookie policy

4) CONFERIMENTO DEI DATI

La raccolta dei dati può avvenire per via telematica, attraverso il portale internet www.ilviaggio.biz ovvero presso la sede de Il Viaggio ove è effettuato il trattamento.
Il mancato conferimento può comportare l'impossibilità di fornire i servizi richiesti.

5) COMUNICAZIONE DEI DATI

I dati personali possono essere comunicati – per le finalità di cui al punto 1 a) – ad altri soggetti nello specifico vettori aerei e marittimi. Tali soggetti operano in totale autonomia come distinti titolari del trattamento dei dati personali, obbligati ad adempiere in proprio alla normativa in materia di tutela di protezione dei dati personali.

6) DIRITTI DELL'INTERSSATO

L'art. 7 del D. Lgs. 30/06/03 n. 196 conferisce all’interessato l’esercizio di:
  • ver conferma dell'esistenza o meno di trattamenti di propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile;
  • di aver conoscenza dell’origine dei dati, della finalità della logica e delle modalità del trattamento, degli estremi identificativi del Titolare, dei Responsabili, del rappresentante designato e dei soggetti o delle categorie di soggetti cui i dati possono essere comunicati;
  • di ottenere l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge;
  • di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali.
    L’esercizio dei diritti dell’interessato può essere espletato in ogni momento, secondo quanto stabilito dall’art. 8 D.Lgs. 136/03.

7) TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del Trattamento di tali dati è Il Viaggio Srl, con sede legale in Milano Via Falcone 7. Responsabile del trattamento è il rappresentante legale pro tempore, domiciliato per la carica presso la sede legale su indicata.