Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per offrirti un servizio migliore. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui (cliccando su questo link acconsenti all'uso dei cookie). Cliccando sul bottone 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

Pure Winner Most Creative Designer 2017

Sudafrica: condannati bracconieri

03 Febbraio 2012

Trafficavano corna di rinoceronte, condannati a 25 anni di reclusione.

Erano stati arrestati nel luglio 2010 a Mooiplaas, Kruger National Park, Sudafrica, i 3 bracconieri che sono condannati pochi giorni fa ad una pena massima di 25 anni ciascuno. E’ quando stabilito dal giudice del Phalaborwa Regional Court, che ha emesso la sentenza contro i 3 uomini, colpevoli di caccia illegale di rinoceronte, possesso di armi da fuoco e munizioni.

E’ quanto annunciato il 31 gennaio scorso da SANparks, l’autorità sudafricana che gestisce i parchi nazionali del paese. “Erano stati trovati in possesso di due corna appena tagliate, un fucile d’assalto, un fucile da caccia e un’ascia” afferma David Mabunda, CEO di SANparks.

Lo scorso anno, ben 232 uomini sospettati di bracconaggio sono stati arrestati. “La condanna dimostra che il Sudafrica sta attuando misure sempre più rigorose nella lotta contro il bracconaggio” sostiene Mabunda, “e sono felice che la sentenza sia più severa di quanto sia stato in passato.” Noi de Il Viaggio Journeys & Voyages, siamo pienamente d’accordo.

Lo Staff de Il Viaggio Journeys & Voyages