Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per offrirti un servizio migliore. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui (cliccando su questo link acconsenti all'uso dei cookie). Cliccando sul bottone 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

Pure Winner Most Creative Designer 2017

In Qatar con il Principe del Deserto

16 Aprile 2012

Mare, siti archeologici, e il fascino del deserto. Meno noto dei suoi vicini più famosi, il Qatar conserva un’atmosfera tranquilla e riservata, fuori dalle rotte più battute dal turismo. Non a caso, il regista francese Jean Jacques Annaud ha scelto le dune del Qatar come set cinematografico del film Il Principe del Deserto, uscito nelle sale lo scorso dicembre.

Il film uscirà in DVD e Blu-ray Disc il prossimo 3 maggio e per l’occasione, in collaborazione con la società di produzione e distribuzione cinematografica Eagle Pictures e Qatar Airways, abbiamo realizzato una speciale Movie Map del Qatar, che include mappa e curiosità sul Paese.
Allegata ad ogni DVD e Blu-ray Disc, nella guida sveliamo informazioni e curiosità sulla location delle riprese cinematografiche, l’area desertica di Umm Said, ma anche consigli e suggerimenti sulla vita di Doha, la capitale.
Oggi il Qatar conserva ancora un’atmosfera tranquilla ed è una piacevole meta per trascorrere una settimana al sole, oppure una sosta dedicata allo shopping e al bien vivre.

Proposta di viaggio “Qatar, deserto e mare”
Un soggiorno fra deserto e mare, per assaporare l'atmosfera rilassata del Qatar. Al dolce far niente lungo la spiaggia, suggeriamo di alternare un'escursione nel deserto fino all'Inland Sea e una navigazione a bordo di un tradizionale dhow. Per rigenerare corpo e mente, sono da provare i trattamenti benessere proposti dalla Spa del Four Seasons, e gli ottimi ristoranti di Doha.

Soggiorno 8 giorni / 7 notti - Volo da/per l'Italia incluso
Four Seasons Hotel Doha
Fino al 31 maggio 2012: da Eur 2.360 a persona
Dal 1 giugno al 30 settembre 2012: da Eur 2.185 a persona

La quota comprende: volo da/per l’Italia, 7 notti, sistemazione in camera doppia Standard Room, trattamento di pernottamento e prima colazione, trasferimenti da/per l’aeroporto, set da viaggio - La quota non comprende: tasse aeroportuali, pasti, bevande, assicurazione annullamento medico bagaglio, extra di carattere personale e tutto quanto non menzionato ne “la quota comprende” - Quote valide per partenze nel periodo indicato (soggette a riconferma al momento della prenotazione)

Escursioni facoltative (quotazioni su richiesta)
Desert Overnight - Si parte da Doha in direzione di Messaied (area conosciuta anche come Umm Said), passando accanto alle acque dell’Inland Sea, un braccio di mare proteso verso l’entroterra e circondato dalle dune. Dopo un bagno rinfrescante o qualche momento di relax sulla spiaggia, si cena in stile arabo mentre le note di una musica mediorientale si diffondono nell’aria.
La mattina seguente sveglia presto, per ammirare l’aurora. Dopo colazione ci sarà tempo per un ultimo bagno, una passeggiata sulle dune o una discesa in sand boarding, prima di tornare a Doha.

Night Dhow Cruise - Questa crociera a bordo di un tradizionale dhow si svolge con il luccicante profilo di Doha alle vostre spalle. Lo scintillio delle luci della Corniche, il lungomare, ricorda un lungo filo di perle, che ci riporta ai tempi in cui i dhow erano parte integrante della fiorente industria della coltivazione di queste preziose meraviglie – le perle. Godetevi la vista panoramica sulla città, mentre l’invitante profumo di una cena tradizionale, servita a bordo, comincerà ad inebriarvi i sensi. Rilassatevi poi sotto un incantevole cielo stellato, mentre scivolate con grazia sulle tranquille acque del Golfo Arabico.

Il film
Il Principe del Deserto uscirà in edizione DVD e Blu-ray Disc il 3 maggio prossimo. Film epico con Tahar Rahim, Antonio Banderas, Mark Strong e Freida Pinto, segna il ritorno del regista premio Oscar Jean Jacques Annaud, maestro che ha diretto pellicole come Il Nome della Rosa, L’Amante, Sette Anni in Tibet, L’Orso, Il Nemico alle Porte.