Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per offrirti un servizio migliore. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui (cliccando su questo link acconsenti all'uso dei cookie). Cliccando sul bottone 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

Pure Winner Most Creative Designer 2017
The+Motse+-+Suite
The Motse - Suite
The+Motse+-+Suite+interior
The Motse - Suite interior
The+Motse+-+Scenic+game+drive
The Motse - Scenic game drive
The+Motse+-+Shaded+deck+area
The Motse - Shaded deck area
The+Motse+-+Sleepout+amongst+the+dunes
The Motse - Sleepout amongst the dunes

Tswalu Kalahari - The Motse

Tswalu Kalahari è la riserva privata più estesa del Sudafrica ed è annoverata fra i prestigiosi Relais & Châteaux. La famiglia Oppenheimer, proprietaria di questo gioiello, ha fatto della conservazione una priorità assoluta. Ed è proprio questo a rendere Tswalu Kalahari un luogo straordinario, dove lo sguardo si perde all’orizzonte, l’orecchio resta in ascolto e il cuore si fa più grande…

Al suo interno si trova The Motse, lusso intimo nel cuore dell’arida distesa del Kalahari: intorno soltanto la natura, gli animali e il silenzio. Dalla parola “villaggio” in lingua tswana, si compone di 8 “legae” (piccole case). Si estende ai piedi delle Korannaberg Mountains ed è una vera e propria oasi esclusiva e riservata. Condé Nast Traveller descrive questo eremo di puro lusso come una perfetta “fusione di arte africana e arredi in stile contemporaneo”.

Cosa fare, all’interno di questa grande riserva malaria free? Safari sulle tracce di rinoceronti neri, leoni e leopardi, una visita alle incisioni rupestri dei boscimani, ma anche un massaggio relax. E, all’ora del tramonto, come non concedersi un aperitivo fra le dune, prima di osservare il cielo riempirsi di stelle…

Il lodge fa parte della prestigiosa collezione National Geographic "Unique Lodges of The World"®.  

Elenco hotel Scopri la destinazione

Proposte di viaggio